VINI BIANCHI

PINOT GRIGIO

Vini Bianchi

Tipo terreno

Originato dal rilievo eocenico che ha determinato la diffusione di una estesa zona di materiali colluviali al suo intorno e marne e arenarie appartenenti alla formazione flyschiode che danno origine a un substrato roccioso.

Prodotto con uve

Pinot Grigio

Esposizione

sud-ovest, nord-est

Denominazione

DOC Friuli

Tenore d'alcool

13 %

Acidità

5,50 ÷ 6,00 ‰

Prima annata prodotta

1974

Epoca di vendemmia

Settembre

Durata vino prevista

3 – 4 anni

Affinamento

Il vino viene lasciato affinare sui lieviti in vasche d'acciaio circa sei mesi e qualche mese in bottiglia.

Disponibile anche con tappo a vite modello Stelvin della ditta francese Pechiney: abbiamo deciso per questa chiusura molto tecnica per mantenere intatta la fragranza e le qualità organolettiche ottenute dapprima in vigna e poi in cantina.

 

Esame degustativo: Pinot Grigio da uve pinot grigio vinificate parzialmente in bianco. Ha colore paglierino intenso con leggera nuance rosa antico. E’ di profumo intenso, ampio e fruttato, con ottima persistenza. Il sapore è asciutto, morbido, particolarmente armonico per il corpo pieno.

 

Da abbinare con: Si abbina con zuppe di pesce, grigliate di mare e varie preparazioni a base di funghi prataioli e porcini. Eccezionale un matrimonio con delle lasagnette impastate con il nero di seppia e condite con salsa di gamberi. (Daniele Cernilli).

 

Con l’annata 2014 abbiamo celebrato i quarant’anni dell’etichetta. In questa occasione si è voluto ricordare l’articolo pubblicato su Panorama il 18 dicembre 1975, nella rubrica Il buon vino curata da Luigi Veronelli che presentava il Pinot Grigio 1974 definendolo “(…) il suo vino è così buono- colore giallo paglierino mosso da incantevole brivido color rame; bouquet intenso, ben espresso e continuo, (lieve sentore di noce moscata, di pomodoro maturo e di fiori d’arancia); sapore secco, pieno e tuttavia fresco, molto personale; nerbo vivido in stoffa setosa ed elegante – e la sua volontà tale, ch’io ci scommetto sul più completo successo. (…)”

 




Richiedi Informazioni Download PDF Download Foto


Precedente

VINNAE

Successivo

PINOT BIANCO