14 gennaio 2016

A cena con Jermann

A cena con Jermann

La nostra qualità conquista anche la perla delle Dolomiti. Cara Cortina, la rivista semestrale di attualità, cultura, economia e natura, ha infatti dedicato ai vini firmati Jermann un’intera pagina nella pubblicazione dedicata alla stagione invernale 2015/16.

Nell’articolo, disponibile anche in lingua inglese, si parla di alcuni dei nostri vini in grado di rendere speciale una cena: scoprite quali sono sulle colonne di Cara Cortina, da quasi vent’anni una bella vetrina di quanto accade nella famosa località turistica!

A cena con Jermann

La cena a casa di amici è uno dei grandi piaceri della vita e a Cortina un vero e proprio rito, d’estate e ancora di più durante le serate d’inverno. A renderla magica, la scelta dei vini giusti. Con quartier generale nella splendida cantina di Ruttars, a Dolegna del Collio vicino a Gorizia, Jermann produce vini di grande qualità come il Vintage Tunina – unione di uve Sauvignon, Chardonnay, Ribolla Gialla, Malvasia Istriana, Picolit – pluripremiato dal Gambero Rosso e dalla giuria del Best Italian Wine Awards, che si sposa alla perfezione con primi tartufati, piatti a base di pesce al forno e in salsa, carni
bianche; o il W… Dreams…, prodotto con uve Chardonnay al 97%, dal sapore gentile e dalle persistenti sfumature aromatiche, ideale l’abbinamento con pesce arrosto o stufato, carne bianca arrosto, paste ripiene con funghi. Per chi predilige i vini rossi, Red Angel, che prende vita da uve di Pinot nero, ha un gusto amabile ed equilibrato che esalta al meglio le pietanze della cucina mitteleuropea e i piatti a base di tartufo bianco.

 






ARCHIVIO