_it JERMANN DI SILVIO JERMANN SRL _it
LA CANTINA

RUTTARS






La cantina, fra innovazione
e tradizione


Nella nuova cantina, l’innovazione tecnologica è sapientemente integrata con la tradizione architettonica. Grandi botti in legno di quercia creano un’atmosfera magica. È lo stesso materiale che veniva utilizzato 50 anni fa, come identica è la passione, che si tramanda generazione dopo generazione.
Inaugurata il 07.07.07, la tenuta Jermann di Ruttars, nel cuore di Dolegna del Collio (GO), è circondata da oltre 20 ettari di vigneto ed è stata progettata esclusivamente per la vinificazione del Capo Martino e Vignatruss - le cui vigne sono a ridosso della cantina, del Where Dreams e del Vintage Tunina, vino che più di ogni altro ha decretato il successo dell’azienda Jermann.
Il terreno, unico per le sue caratteristiche, qui è leggero e fresco. Le temperature non troppo calde e le notti fredde permettono agli aromi e ai profumi di non disperdersi, e di arrivare dal grappolo direttamente al vino.

 





Terroir Collio:
Ruttars


Geograficamente, il Collio appartiene alla regione più a nord-est della penisola italiana, ed è situato a circa 110 chilometri da Venezia.

Si tratta di una striscia di colline che ricopre all’incirca 115 chilometri quadrati, incorniciati dalle Alpi Giulie a nord e nord-est e dal Mare Adriatico a sud. È un’area di produzione delimitata a ovest e sud dal corso dai fiumi Isonzo e Judrio e orlata ad est dalla Slovenia (2/3 dello speciale impasto del terreno del Collio si ritrovano in Slovenia, dove l’area prende il nome di Brda). Il Collio è dunque una terra molto verdeggiante che gode di un clima mite grazie alla vicinanza del Maree Adriatico e alla protezione garantita dalle Prealpi Giulie.

Il territorio beneficia inoltre dell’apporto benefico dei venti che soffiano dall’Europa Centrale e di quello delle correnti calde provenienti dall’Adriatico, che rendono i grappoli asciutti e strutturalmente forti. Circa 100 milioni di anni fa, l’erosione creata dalle acque diede vita alla “ponca”, l’impasto caratteristico del Collio, un suolo profondamente stratificato e ricco di marne e arenarie, alveo ideale per l’allevamento di viti di alta qualità.

07.07.07

inaugurazione

20

ettari di vigneto

9.000

metri quadrati




Sostenibilità certificata:
il rispetto Jermann per l’ambiente.


Progettata nel 1999 e inaugurata nel 2007, la cantina Jermann di Ruttars ha guadagnato fin da subito la pre-certificazione e infine la certificazione CasaClimaWine attirando l’attenzione della stampa e degli addetti ai lavori.

L’attestazione viene infatti riconosciuta soltanto alle cantine realizzate in una reale ottica di sostenibilità ambientale. Un percorso che ha fatto di Jermann un “apripista” di questa vision innovativa, ed è iniziato fin dalla fase di progettazione, per continuare con la costruzione e proseguire poi nel tempo attraverso un percorso di innovazione e di miglioramento continuo in termini di sostenibilità ambientale: attenzione per le persone (risorse umane), massima cura della genuinità del prodotto (i vini Jermann e i prodotti Jermann BJO), tutela generale del territorio.

Il protocollo CasaClimaWine si applica alle cantine di nuova realizzazione attraverso una complessa serie di analisi e monitoraggi nel tempo ed è certificato dal logo KlimaHaus/CasaClimaWine.



scopri la cantina di villanova